Bonifiche amianto e fav

L’amianto

è un minerale che si trova in natura sotto forma fibrosa, utilizzato per decenni sia in ambito civile che industriale.
Questo materiale risulta essere pericoloso quando le sue fibre si disperdono in ambiente e possono essere respirate aumentando il rischio di contrazione di:

  • asbestosi;
  • mesotelioma pleurico;
  • tumore del polmone.

Per questo motivo la Legislazione Nazionale si è preoccupata di emanare una serie di normative specifiche, volte a sospenderne l’utilizzo ed imporre severe restrizioni per la bonifica degli ambienti contaminati.
S.E.A. Srl, per questo motivo, dispone di un Struttura Tecnica interna, costituita da personale altamente qualificato ed in possesso dei requisiti relativi al “Coordinamento per le fasi di progettazione ed esecuzione” dei lavori di bonifica amianto.

Ogni intervento di decontaminazione Amianto parte dalla Valutazione del Rischio eseguendo:

  • monitoraggio;
  • analisi di classificazione;
  • valutazione del grado di contaminazione ambientale;
  • valutazione del grado di esposizione dei lavoratori;
  • progettazione dell’intervento ad hoc;
  • adempimento delle pratiche con gli Enti preposti.

Nel rispetto della normativa vigente, l’intervento di bonifica e risanamento è articolato come segue:

  1. Confinamento: separazione della zona contaminata dall’ambiente esterno;
  2. Incapsulamento: trattamento della superficie contaminata con prodotti bloccanti;
  3. Rimozione: definitiva asportazione del materiale e risanamento dell’ambiente interessato.

S.E.A. srl esegue l’intervento di risanamento

impiegando attrezzature all’avanguardia e validate da Organismi Nazionali ed Internazionali.

amianto